F1, Simone Resta saluta la Ferrari: sarà il nuovo direttore tecnico della Sauber-Alfa Romeo

LaPresse/Photo4

La Ferrari ha annunciato con un tweet l’addio di Simone Resta, pronto a diventare nuovo direttore tecnico della Sauber-Alfa Romeo

Quello di Monaco è stato l’ultimo Gran Premio in Ferrari per Simone Resta, che dal 31 maggio saluterà il team di Maranello per passare alla Sauber Alfa-Romeo. Nominato da Marchionne nel 2014 come capo progettista, l’ingegnere classe ’70 lascia il Cavallino dopo ben diciassette anni, trasferendosi alla scuderia di Hinwil dove ricoprirà un ruolo di primo piano al fianco di Frederic Vasseur.

LaPresse/Photo4

Questo il tweet con cui si rende noto l’addio di Resta: ‘Scuderia Ferrari rende noto che, dal prossimo 31 maggio, Simone Resta lascerà il suo incarico di Responsabile Coordinamento Progetto Veicolo, per assumere un ruolo diverso in un altro team di F1′. Fredric Vasseur ha accolto con parole al miele Simone Resta, aspettandolo a braccia aperte in Sauber: “Simone Resta ha il miglior profilo per assumere il ruolo di direttore tecnico. Il suo arrivo nel team Alfa Romeo-Sauber F1 segna un importante passo avanti rispetto a un progetto a lungo termine che mira a rafforzare il team Alfa Romeo Sauber F1 al fine di ottenere risultati ambiziosi”.



FotoGallery