F1 – Ricciardo in difficoltà a Barcellona, Daniel spiega i suoi problemi: “ecco perchè è stata una gara strana”

ricciardo Photo4/LaPresse

Le sensazioni di Daniel Ricciardo dopo il quinto posto al Gp di Spagna

Prima doppietta Mercedes dell’anno a Barcellona: Lewis Hamilton ha dominato il Gp di Spagna dall’inizio alla fine, andando a conquistare la seconda vittoria del 2018. Il campione del mondo in carica ha disputato una gara impeccabile, tagliando il traguardo con un vantaggio enorme sul compagno di squadra Bottas. A completare il podio Max Verstappen, che è riuscito a lasciarsi alle spalle la Ferrari di Sebastian Vettel. Gara complicata per il team di Maranello che vede il tedesco ai piedi del podio e il finlandese Raikkonen invece costretto al ritiro per un improvviso calo di potenza (QUI il racconto della gara). Quinto invece Daniel Ricciardo che ha così spiegato il suo risultato ai microfoni Sky: “è stata una gara strana, alla fine, con le seconde gomme, medie, la macchina era molto sensibile, era difficile fare giri veloci ma consistenti, ho fatto si ogni cinque giri uno molto veloce, ma gli altri 4 giri ero quasi girato, ho sbagliato tanto, troppo sensibile, tanta potenza ma una finestra troppo piccola, una gara difficile per fare di più. Montecarlo? Ho più confidenza lì, vedremo“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery