F1, Raikkonen sconsolato dopo il ritiro dal Gp di Barcellona: “riuscivo a girare ma mi è mancata la spinta”

Kimi Raikkonen AFP/LaPresse

Kimi Raikkonen ha parlato del problema che lo ha costretto al ritiro durante il Gp di Barcellona, sottolineando come gli sia mancata la potenza

Ennesimo ritiro per Kimi Raikkonen in questa maledetta stagione, questa volta è un problema tecnico a costringere il finlandese al ritiro nel bel mezzo del Gp di Barcellona.

Photo4/LaPresse

La macchina che si ammutolisce e il motore che non va, perdendo rapidamente potenza e obbligando Iceman a prendere la via dei box per parcheggiare la propria SF71-H. Un inconveniente che non ci voleva per il driver di Espoo, di nuovo in credito con la fortuna dopo il secondo posto ottenuto a Baku grazie alla foratura di Bottas arrivata negli ultimi giri. Interrogato sul guaio occorsogli in gara, Raikkonen ha espresso il suo punto di vista: “sicuramente mi è mancata molta spinta, ho perso potenza, riuscivo a girare ma non ad acquisire velocità quindi dovremo fare alcune verifiche. Non saprei se si tratta dello stesso problema accusato venerdì, non si può dire al momento perché la squadra sta ancora esaminando la macchina“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery