F1, decisione incomprensibile del collegio dei Commissari Sportivi: la penalità per Grosjean è… sorprendente

Grosjean Photo4 / LaPresse

Il  collegio dei Commissari Sportivi ha sanzionato Grosjean con tre posizioni di penalità che sconterà sullo schieramento di partenza di Monte Carlo

Tutti si aspettavano una punizione esemplare per Romain Grosjean, ma l’incidente causato dopo pochi km del Gp di Barcellona con una manovra sconsiderata gli costerà solo tre posizione di penalità sullo schieramento di partenza di Montecarlo.

grosjean

Photo4/LaPresse

E’ questa la decisione del collegio dei Commissari Sportivi, che ha deciso di non forzare la mano nei confronti del francese, colpevole di aver causato anche il ritiro di Hulkenberg e Gasly, colpiti dalla Haas di Grosjean durante quei concitati istanti. Il pilota transalpino ha spiegato di aver capito che la monoposto si stava dirigendo verso il centro della pista, decidendo di accelerare per togliersi da una posizione pericolosa. Dichiarazioni che hanno convinto i commissari ma che non trovano riscontro nella realtà dei fatti, visto che Grosjean si trovava già fuori dalla pista per poi rientrarci mentre sopraggiungevano le monoposto che lo seguivano. Sospiro di sollievo dunque per il francese, che comincia però a mettere a dura prova la pazienza di Gene Haas: gli errori stanno diventando davvero troppi, non è escluso un clamoroso ribaltone se la situazione non dovesse migliorare nelle prossime settimane.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery