F1 – Vettel fiducioso nonostante qualche difficoltà: “dobbiamo capire perchè scivoliamo, ma…”

vettel Photo4 / LaPresse

Le sensazioni di Sebastian Vettel al termine della prima giornata di prove del Gp di Monaco

Terminata la prima giornata di prove libere del Gp di Monaco. I piloti della F1 sono scesi in pista sul circuito di Montecarlo per iniziare il lavoro in vista della gara di domenica, regalando le prime emozioni nello spettacolare scenario monegasco. Daniel Ricciardo è il più veloce al termine delle Fp2, seguito dal suo compagno di squadra Max Verstappen e dal ferrarista Sebastian Vettel.

vettel

Photo4 / LaPresse

Soddisfatto e consapevole di qualche problema ancora da risolvere, il tedesco della rossa ha così commentato la sua giornata di prove ai microfoni Sky: “credo sia stata una giornata discreta, Monaco è sempre complicata col traffico, abbiamo avuto le bandiere rosse, ma nel complesso è stato ok. Non sono tanto contento del secondo e ultimo settore, però ho fiducia nella macchina, sono scivolato un po’ troppo in quel settore, possiamo fare qualcosa di meglio. Non abbiamo sfruttato al meglio le gomme per colpa del traffico, ma credo sia normale nel giovedì, ma per sabato credo che saremo molto vicini, non saprei scegliere un favorito, la Red Bull è molto forte ma è capitato spesso che fossero veloci il venerdì, quindi vediamo“.

Photo4 / LaPresse

Non c’è più pressione che altrove, è un po’ più divertente, la pista è più impegnativa e non c’è margine d’errore, devi pensarci bene prima di dare tutto senza aver limiti, ma questa è l’essenza del nostro lavoro, e mi piace guidare qui. Sono contento della macchina, ho giocato un po’, avevo fiducia anche se scivolato tanto sapevo che non avrei toccato le barriere, ora dobbiamo capire perchè scivolavamo e trovare un po’ di passo“, ha concluso Vettel.



FotoGallery