Editoria: Diversity Media Awards 2018, Saviano personaggio dell’anno

Milano, 25 mag. (AdnKronos) – Roberto Saviano vince i Diversity Media Awards 2018 come personaggio dell’anno. I premi saranno assegnati questa sera al Teatro Vetra di Milano per una serata che riunisce personalità, media, aziende e istituzioni a testimoniare l’impegno a favore della tutela dei diritti. “Per me questo premio è importante perché la battaglia che si fa sui diritti è sempre una battaglia per chi non si può permettere i diritti”, commenta lo scrittore. L’iniziativa, organizzata dall’associazione no-profit Diversity, presieduta da Francesca Vecchioni, ha premiato media e personaggi che nel 2017 hanno contribuito a una rappresentazione valorizzante delle persone e delle tematiche Lgbti, lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuati.
Nella categoria Miglior Film vince ‘Il padre d’Italia’, di Bianca Film e Rai Cinema, la Miglior Serie Tv Italiana è ‘Amore pensaci tu’ e la Miglior Serie Tv Straniera ‘Sense8’. Il premio al Miglior Programma Tv è assegnato a ‘X Factor’, alla Miglior Pubblicità ad ‘Amati per come sei’ di Coconuda e al Miglior Programma Radio a m2o Radio @ Gay Village. L’Influencer dell’anno è Loretta Grace, mentre il Premio Media Young va alla serie ‘Tredici’.
Quest’anno i Dma hanno amplificato ancor di più la voce grazie al supporto di testate e network televisivi italiani, associazioni, aziende, istituzioni che hanno scelto di Trasmettere la serata in streaming per la prima volta a rete unificata (Trulive) sui propri canali web e social. I Diversity Media Awards sono promossi da Diversity che realizza progetti e ricerche dedicati all’inclusione sui temi della discriminazione di genere, età, orientamento sessuale, disabilità, religione, condizioni socio-economiche ed etnia unendo istituzioni, atenei e osservatori media.



FotoGallery