Corruzione: arresto Montante, in manette anche due poliziotti, un carabiniere e un finanziere

Palermo, 14 mag. (AdnKronos) – Ci sono anche due poliziotti, un carabiniere e un finanziere tra le sei persone arrestate all’alba di oggi nell’ambito dell’indagine che ha portato ai domiciliari l’imprendtore Antonello Montante, ex Presidente di Confindustria Sicilia. Si tratta di un capocentro della Dia di Palermo poi trasferito ai Servizi segreti, un poliziotto in pensione, un sostituto commissario in servizio alla prefettura di Milano e un finanziere in servizio a Palermo. Sono tutti agli arresti domiciliari. Così come un imprenditore, Massimo Romano. L’inchiesta è coordinata dai pm Stefano Luciani e Maurizio Bonaccorso, dall’aggiunto Gabriele Paci, guidati dal procuratore capo Amedeo Bertone.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery