Ceferin contro la Fifa: la nuova Coppa del Mondo per club non piace affatto

Ceferin LaPresse/Reuters

Coppa del Mondo per club che fa discutere, con il presidente dell’Uefa, Aleksander Ceferin, duro contro le decisioni della Fifa

Il presidente dell’Uefa, Aleksander Ceferin, ha criticato la Fifa per il tentativo di riformare la Coppa del Mondo per club. “Non vedo l’Uefa incontrarsi con solo sette federazioni o club e discutere con loro delle cose che riguardano tutto il calcio europeo”, ha detto Ceferin alla rivista sportiva tedesca “Kicker”. Lo slovacco ha reagito con irritazione all’iniziativa del presidente della Fifa, Gianni Infantino, di incontrarsi con alcuni club per discutere delle riforme della Coppa del Mondo per club e dei piani per una nuova Lega Globale delle Nazioni. “Di solito negoziamo con tutti gli interlocutori”, ha detto Ceferin giorni dopo la notizia che la Fifa ha intensificato i suoi sforzi per espandere la Coppa del Mondo per club in un incontro con sette delle migliori squadre europee. I controversi progetti di Infantino dovrebbero portare, secondo i loro calcoli, circa 25.000 milioni di dollari alla Fifa. Il quotidiano New York Times ha riferito che l’incontro di mercoledì ha visto la partecipazione di rappresentanti di Real Madrid, Barcellona, ??Juventus, Manchester City, Manchester United, Parigi Saint-Germain e Bayern Monaco. “So che almeno tre dei sette club non sono d’accordo con il percorso che la Fifa vuole prendere. In qualità di organo di governo, la Fifa dovrebbe avere più rispetto per la piramide, il sistema calcistico, le federazioni nazionali e il club. Nessuno possiede il calcio, nè il presidente della Fifa nè quello dell’Uefa nè il presidente di un club. Il calcio non è in vendita, è così semplice”, ha sentenziato Ceferin. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery