Cina, il parabrezza dell’aereo si rompe: co-pilota rischia di essere risucchiato a 9mila metri [VIDEO]

Pauroso incidente aereo in Cina dove grazie alla freddezza e alla bravura del comandante si è evitata un’incredibile tragedia

l’Airbus A319 della compagnia Sichuan Airlines, partito dalla città cinese di Chongqing e diretto a Lhasa è stato protagonista di un incredibile incidente aereo finito nel migliore dei modi grazie alla bravura e alla freddezza del comandante Liu Chuanjian.

Nel momento in cui l’aeromobile si trovava a 32 mila piedi di altezza il parabrezza della cabina di pilotaggio e andato in frantumi. La cabina ha perso pressione e all’interno è crollata immediatamente la temperatura, il co-pilota è stato quasi risucchiato fuori, ma le cinture di sicurezza lo hanno trattenuto.

Chuanjian non si è perso d’animo però ed è riuscito non con poche difficoltà a far atterrare l’aereo in maniera manuale salvando i 119 passeggeri che si trovavano a bordo e che miracolosamente non sono rimasti nemmeno feriti.

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery