Ciclismo: Alejandro Valverde valuta il ritiro dalle corse professionistiche

alejandro valverde LaPresse - Ferrari

Alejandro Valverde sta valutando se proseguire per altri due anni o smettere con le corse nel 2019

Alejandro Valverde dopo l’infortunio subito lo scorso anno al Tour de France, ha reagito alla grande vincendo molte corse in questa stagione. Il ciclista della Movistar si sta allenando in vista della Grande Boucle per provare o a vincere la maglia gialla o a dare una mano a Mikel Landa e Nairo Quintana. Lo spagnolo ha chiuso la prima parte di stagione con un buon bottino, e i prossimi 6 mesi lo vedranno grande protagonista. Nonostante i 38 anni, Alejandro Valverde ha dimostrato di avere una gran gamba e i trionfi conquistati dimostrano tutta la voglia di vincere le maggior parte delle corse WorldTour. Il ciclista della Movistar ad un giornale spagnolo ha annunciato che potrebbe smettere nel 2020: “ho 38 anni e ho vinto quasi tutte le principali corse nel ciclismo. Ho un contratto con la Movistar fino al 2019, ma voglio capire se sarò competitivo per un altro anno. Se no smetterò”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery