Caso Regeni: Fico, politica e istituzioni cerchino verità

Roma, 22 mag. (AdnKronos) – “Questo pomeriggio ho incontrato alla Camera i genitori di Giulio Regeni. Credo che mantenere il faro su un caso ancora non chiuso, che riguarda la vita di un giovane ricercatore italiano, sia doveroso. Ed è solo tenendo alta l’attenzione su questo caso che è possibile trovare la verità. La verità che dobbiamo a Giulio, ai suoi cari e al nostro Paese”. Lo scrive il presidente della Camera, Roberto Fico, su Facebook.
“Durante l’incontro ho anche ascoltato la preoccupazione dei genitori di Giulio Regeni per l’incolumità dei consulenti egiziani, e dei loro familiari, che lavorano in loco sul caso. Una preoccupazione, quella della famiglia, alimentata in questi giorni dall’arresto di Amal Fathy, moglie di Mohamed Lotfy, direttore della Egytptian Commission for Rights and Freedoms (ECRF). Il raggiungimento della verità richiede il contributo e la voce di tutti gli attori politico-istituzionali. Ognuno può e deve fare la sua parte”, ha concluso Fico.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery