Calciomercato Juventus, Marotta allo scoperto: tutto su Perin, Bernardeschi, Dybala e Donnarumma

Donnarumma LaPresse/Spada

Calciomercato Juventus, l’amministratore delegato bianconero ha vuotato il sacco in merito ad alcune scelte in vista dell’estate caldissima

“La Juventus vicina all’acquisto di Perin? Preziosi è un presidente abile e scaltro, ha creato competizione tra noi, il Napoli e altre squadre. Perin è un ottimo portiere ma non ci siamo addentrati minimamente, sono valutazioni molto lontane dalla realtà di una trattativa vera e propria”. Lo dice l’ad bianconero Beppe Marotta commentando, ai microfoni di Radio Anch’io Lo Sport, le voci che accostano il nome dell’estremo difensore del Genoa alla Juventus. “La nostra ricerca è mirata ad avere due ottimi portieri”, riconosce Marotta, escludendo il milanista Donnarumma dai potenziali numeri uno nel mirino della Juve: “Devo essere sincero e dire che, al di là del talento che è, a noi non interessa”. Poi, sul futuro di Buffon: “Ora posso solo dire che è un autentico campione, lascerà qualcosa di grandissimo valore non solo dal punto di vista calcistico ma anche umano. Nei prossimi giorni si incontrerà con il presidente Agnelli e insieme valuteranno il futuro”. Marotta blinda poi Dybala e Bernardeschi (“Non hanno ancora 26 anni e rimarranno sicuramente”), spiega che Pjaca “è andato in prestito ma tornerà con noi e poi valuteremo il da farsi” e parla così di Mandzukic: “E’ un grande giocatore, però bisogna capire se ci sono stimoli per continuare questa esperienza. Io dico di sì”. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery