“Vogliamo Buffon per Italia-Olanda”: Fabbricini e Mancini tentano di convincere il portiere

Buffon Foto LaPresse - Tano Pecoraro

Buffon ha detto addio alla Nazionale in maniera abbastanza polemica, a quanto pare però, vi sarà un nuovo tentativo per convincerlo a dare un ultimo saluto al pubblico azzurro

“Volevo chiamare Buffon e parlarci in funzione dell’amichevole di Torino, per dirgli che lo vorrei lì con la squadra in qualche modo. Non l’ho potuto trovare, sono stato impegnato anche io qualche giorno, ma appena possibile lo chiamerò e credo che lo stia facendo anche Mancini, che oggi è a Milano ma sta tornando a Roma”. Lo dice il commissario straordinario della Figc, Roberto Fabbricini, commentando la decisione di Buffon di chiudere con la Nazionale e di dire di no anche all’amichevole di Torino con l’Olanda che avrebbe potuto essere la sua partita d’addio in azzurro. “L’importanza di Buffon non è tanto averlo in campo con la maglia col numero 167, quanto averlo per quello che ha rappresentato per la Nazionale italiana un capitano di lungo corso come lui. Se poi gli impegni che ha assunto o le volontà che lui ha sono diversi…ma vogliamo sentirlo anche per chiarire e capire bene il significato delle dichiarazioni che ha fatto”. (Aip/AdnKronos)



FotoGallery