Anas: al via progetto valorizzazione turistica 106 Jonica

Roma, 14 mag. (AdnKronos) – Anas avvia il progetto di valorizzazione dei percorsi turistici e culturali anche lungo la statale 106 ‘Jonica’, ‘La Via della Magna Grecia’, sulla falsariga di quanto è stato realizzato per l’A2 ‘Autostrada del Mediterraneo’. Il progetto è stato presentato nel corso della sesta tappa del Roadshow ‘Congiunzioni” al Teatro Cilea di Reggio Calabria, organizzato dall’azienda del gruppo Fs in occasione del 90° anniversario.
Il processo di ridenominazione dell’arteria e di valorizzazione dei territori attraversati sarà sviluppato da Anas a partire dal 2019, a completamento dello studio degli itinerari svolti in collaborazione con gli enti territoriali interessati, tramite apposita cartellonistica stradale, sito dedicato, App per smartphone, campagne promozionali al fine di rendere facilmente programmabile il viaggio ed immediatamente fruibili i luoghi da visitare.
Al roadshow erano presenti Giuseppe Fiorini Morosini, Arcivescovo Metropolita di Reggio Calabria ‘ Bova, Giuseppe Falcomatà Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Nicola Irto Presidente del Consiglio Regionale Calabria, Maria Grazia Arena Presidente del Tribunale di Reggio Calabria, Antonella Freno Responsabile del Progetto Ricerca e Valorizzazione ‘La Via della Magna Grecia”, Pasquale Catanoso Rettore dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, Francesca Moraci componente del cda del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e professore Ordinario di Urbanistica presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, Beniamino Quintieri presidente di Sace, Lino Morgante Direttore editoriale e ad di Gazzetta del Sud, Gianni Vittorio Armani amministratore delegato Anas, Roberto Musmanno Assessore alle Infrastrutture della Regione Calabria

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery