Zamparini ed i consigli a Dybala che fanno infuriare la Juventus: “Paulo vattene”

Dybala Dybala - LaPresse/Alfredo Falcone

Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, ha avuto tra le sue fila anche Paulo Dybala, uno dei calciatori più forti mai passati dal Barbera

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha sempre avuto particolarmente a cuore Paulo Dybala. Si tratta di uno dei suoi pupilli passati dal club siciliano, forse il calciatore che ha maggiormente entusiasmato il pubblico del Barbera ed il suo presidente. Ebbene, Zamparini soffre a veder Dybala nella condizione nella quale si trova adesso. Non è libero di esprimersi e spesso viene criticato. Dunque, parlando a Tuttosport, il patron del Palermo consiglia alla Joya di lasciare il club bianconero per volare in Spagna:

“Quando gli sono piovute addosso le prime critiche gli ho scritto “Paulo, vattene in Spagna per favore“. Ho sempre detto che è il nuovo Messi e lo confermo anche ora che lo criticano tutti. Se guardiamo al talento puro è quello che si avvicina di più, il problema non sono i paragoni bensì il calcio italiano. Per compiere il salto di qualità deve andarsene in un calcio vero, in A si privilegia l’aspetto tattico. Il vero Dybala si vedrà quando sarà al Barcellona o al Real Madrid”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery