WWE – Nuovi retroscena sull’addio tra John Cena e Nikki Bella: le ‘accuse’ contro il Leader della Cenation sono pesantissime

Nikki Bella John Cena

Emergono nuovi retroscena in merito all’addio tra John Cena e Nikki Bella: il perchè della separazione sarebbe da ricercare nel comportamento del Leader della Cenation

Nei giorni scorsi, una particolare notizia gossip ha scosso i fan della WWE: John Cena e Nikki Bella hanno deciso di lasciarsi. A poco più di un anno dalla proposta di matrimonio fatta davanti al pubblico di WrestleMania 33, una delle coppie più famose del wrestling ha deciso di dirsi addio. Sconosciuti i motivi della separazione, in quanto anche l’ormai ex coppia ha chiesto che la loro privacy venga rispettata. Una fonte anonima però, ha rilasciato diverse dichiarazioni pepate alla rivista People, rivelando alcuni retroscena in merito alla coppia. Alla base della separazione ci sarebbe il comportamento di John Cena, concentrato più sulla sua carriera (cinematografica e sportiva) che sulla relazione. Il leader della cenation aveva fatto un piccolo passo indietro dopo la proposta di WM 33, allontanando l’ipotesi matrimonio così come quella di dare un figlio a Nikki. La fonte ha spiegato:

“Brie (Bella, sorella di Nikki. ndr) da una parte vorrebbe uccidere John Cena. A nessuno dovrebbe essere permesso di ferire sua sorella. Ma onestamente, da un’altra parte c’è sollievo per lei. Nikki si stava rimettendo troppo alle volontà di John e che tutti, specialmente Brie, erano preoccupati per lei. Infatti Nikki stava sacrificando molti suoi sogni, tra cui soprattutto la maternità. Le cose che ha detto quando stava con John sul non sentire il bisogno di essere moglie o madre, non possono derivare da Nikki. C’è un certo sollievo che almeno Nikki ora possa andare avanti e trovare qualcuno con cui possa realizzare i suoi sogni. Quel ragazzo non è John Cena, non lo è mai stato”

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery