UNVS: la sezione di Bra premia i suoi campioni più meritevoli

UNVS

 

 

La sezione UNVS di Bra, presieduta da Paola Ballocco, premierà i suoi campioni più meritevoli

La sezione dei Veterani dello Sport di Bra presieduta da Paola Ballocco, non dimentica i suoi campioni. Cosi, nell’ambito di un incontro avvenuto alla presenza di Gianfranco Vergnano, vice presidente vicario nazionale dei Veterani dello Sport, sono stati assegnati riconoscimenti a due atleti che hanno dato lustro all’attivissimo capoluogo del Roero: Arianna Corino e Roberto Marengo. Arianna sta dimostrando di essere più che mai lanciata sulle tracce di papà Mauro, tricolore nell’inseguimento a squadre juniores nel 1991 sulla gloriosa pista del Motovelodromo di Torino che scrisse pagine di ciclismo memorabili con le gesta di Fausto Coppi e altri campioni del pedale. Juniores e azzurra, Arianna Corino ha conquistato, unica in Piemonte, e solo in otto in Italia, una benemerenza speciale: Giovane Testimonial UNVS. Roberto Marengo è stato invece premiato per aver vinto il titolo di Campione Nazionale di Sci UNVS, nello slalom gigante disputato sulla pista olimpica di Sestriere lo scorso mese di marzo. La Corino e Marengo sono stati applauditi, oltre che dalla sezione braidese, anche dal vice sindaco della città Massimo Borrelli, socio UNVS.

 

 



FotoGallery