Udinese, si blocca la trattativa per Stramaccioni: per il dopo Oddo scelto un allenatore… fermo da 2 anni

Pozzo LaPresse/ Valter Parisotto

Per sostituire Oddo nelle ultime quattro partite di questo campionato, l’Udinese avrebbe deciso di puntare su Guidolin, allenatore fermo ormai da due anni

LaPresse/PA

Le undici sconfitte consecutive pesano come un macigno, Massimo Oddo ha ormai le ore contate e l’Udinese attende solo di conoscere il nome del sostituto prima di ufficializzarne l’esonero. Il nome in cima alla lista della proprietà friulana è quello di Andrea Stramaccioni, per il quale sarebbe un ritorno sulla panchina bianconera. L’ex Sparta Praga è ben visto dai Pozzo, ma al momento l’accordo stenta ad arrivare per la mancanza di garanzie sulla rosa della prossima stagione. Un ostacolo non di poco conto per Stramaccioni, che al momento non ha ancora raggiunto Udine in attesa che la situazione si sblocchi. Per non rimanere impreparata in caso di eventuale no, l’Udinese starebbe sondando altri nomi, tra cui è spuntato nelle ultime ore quello di Guidolin. Fermo ormai dal 2016, l’allenatore veneto si siederebbe sulla panchina bianconera solo per queste ultime quattro partite che restano prima della fine del campionato, per poi lasciare spazio al nuovo allenatore scelto dall’Udinese per la prossima stagione.

Leggi anche -> Panchina Udinese, importanti aggiornamenti



FotoGallery