Tour of the Alps, Pinot felice della vittoria: “sono felicissimo di averlo aggiunto al mio palmares”

thibaut pinot LaPresse/Reuters

Thibaut Pinot è raggiante dopo la conquista della classifica generale del Tour of the Alps

thibaut pinot

Credits: Instagram Pinot

Thibaut Pinot è riuscito a vincere il Tour of the Alps anche senza conquistare una tappa. Il transalpino in tutta la settimana è rimasto accanto ai big della classifica cercando di staccarli nei chilometri finali di ogni tappa. Il ciclista della Groupama FDJ è stato perfetto per tutta la settimana del Tour of the Alps: il francese non ha commesso errori ed è sempre riuscito ad avere una gamba straordinaria. Thibaut Pinot ha lanciato un forte segnale a Chris Froome del Team Sky e a Fabio Aru dell’UAE Team Emirates per il Giro d’Italia. La lotta alla maglia rosa della grande corsa a tappe italiana non sarà a due ma probabilmente a tre (e forse anche a sei contando le abilità di Tom Dumoulin della Sunweb, di Domenico Pozzovivo della Bahrain Merida e di Miguel Angel Lopez dell’Astana). Thibaut Pinot è sicuramente il corridore più in forma in questo momento e lo ha dimostrato anche nell’ultima, tappa quando nelle fasi finali si è involato per recuperare lo svantaggio su Lopez e Pozzovivo. Il ciclista della Groupama FDJ ha analizzato la sua prestazione:

“quando in discesa sono riuscito a riportarmi su Lopez insieme a Pozzovivo, ho capito di aver vinto. Il Tour of the Alps è una delle gare più belle e più dure che abbia disputato, e sono felicissimo di averlo aggiunto al mio palmares. È stata una settimana perfetta, in una delle zone più belle di tutta Europa. L’anno scorso ho promesso che sarei tornato per vincere. Ora prometto che tornerò per il bis.



FotoGallery