Una punizione… dolorosa, Candreva colpisce uno steward durante Torino-Inter: asportata la milza

candreva

Colpito da una punizione di Candreva durante Torino-Inter, uno steward dei granata è stato operato d’urgenza per un’emorragia interna che ha richiesto l’asportazione della milza

Marco Alpozzi/LaPresse

Una sfortuna davvero clamorosa, così come l’epilogo di questa storia particolare terminata fortunatamente con un lieto finire. Il protagonista suo malgrado è Antonio Candreva, colpevole inconsapevolmente di aver causato un’emorragia interna ad uno steward dello stadio ‘Grande Torino’ durante il match tra i granata e l’Inter. Al minuto numero 23 del primo tempo, l’esterno di Spalletti si incarica di battere una punizione, ma la palla si perde alta sopra la traversa, colpendo uno steward seduto molto alle spalle della porta di Sirigu. Fin qui nulla di strano, ma dopo essere tornato a casa, il ragazzo lamenta dei forti dolori alla schiena che costringono i genitori ad accompagnarlo al Pronto soccorso dell’ospedale “Martini”. L’esito degli esami è clamoroso: emorragia interna ed intervento immediato per asportare la milza. Tutto bene quel che finisce bene dunque, con lo steward che ha già ricevuto la maglia del Torino e avrà successivamente quella di Candreva dopo la partita contro l’Atalanta.



FotoGallery