Sarri spiega il “dito medio” ai tifosi della Juventus: “ecco cos’è accaduto”

sarri

Maurizio Sarri ha svelato il motivo dell’accaduto nel pre-partita di Juventus-Napoli, il dito medio che ha fatto molto discutere

Maurizio Sarri nella serata di ieri ha espugnato l’Allianz Stadium di Torino, andando a vincere contro la Juventus grazie alla rete di Koulibaly. Il tecnico del Napoli è stato elogiato per quanto fatto in campo, un po’ meno per un suo gesto all’arrivo allo stadio. Dal pullman del Napoli infatti ha mostrato il dito medio ad alcuni tifosi juventini, gesto colto dalle telecamere. La squadra partenopea è stata provocata ed il pullman preso a sputi. Sarri nel post-partita ha spiegato l’accaduto:

“I tifosi della Juve non c’entrano niente. Ho risposto a un gruppo di persone che ci stavano sputando e insultando perché siamo napoletani. Io mai mi permetterei di fare un gesto a una persona solo perché tifoso della Juve. Ma queste persone non c’entrano niente con i tifosi della Juve, dentro lo stadio siamo stati accolti benissimo. Non c’entra niente la Juventus né i suoi tifosi”.



FotoGallery