Sanità: Musumeci e Razza in piazza insieme a medici, ‘stop violenza’

Palermo, 21 apr. (AdnKronos) – Ci sono anche il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, e gli assessori regionali alla Salute, Ruggero Razza, e alla Formazione professionale, Roberto Lagalla, al sit-in organizzato a piazza Politeama a Palermo dall’Ordine dei medici per manifestare pacificamente contro ogni forma di aggressione, a partire dalle violenze che si consumano ogni giorno negli ospedali e nei luoghi di prima emergenza ai danni dei medici e del personale sanitario. Il governatore e i due assessori hanno indossato una pettorina blu con su scritto ‘Stop alla violenza su camici bianchi’.
“Le violenze nelle strutture sanitarie rappresentano un cortocircuito culturale causato dalla crisi di un intero Paese – ha detto nei giorni scorsi il presidente dei medici di Palermo, Toti Amato – e le tensioni dei pazienti sono l’espressione della ricaduta di un disagio profondo”. La prossima settimana il governatore Musumeci e l’assessore Razza presenteranno un pacchetto di misure messo a punto “scegliendo quei sani modelli organizzativi che sono stati adottati in tantissime regioni italiane” dice l’assessore Razza.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery