Nadal, che schiaffo a Federer: “prima vuole affrontarmi, poi si tira indietro! Roger è solo una…”

LaPresse/REUTERS

Prima dell’esordio a Montecarlo, Rafa Nadal è tornato a parlare della scelta di Roger Federer di rinunciare alla stagione sul rosso e alla sfida fra i due sulla terra

Qualche settimana fa, quando ancora non aveva preso la decisione di saltare l’intera stagione sulla terra rossa, Roger Federer aveva fatto sognare i fan aprendo ad una sfida con Rafa Nadal sulla superificie in cui lo spagnolo domina da anni. I ko ad Indian Wells e a Miami, la grande mole di energie da spendere su un terrerno così particolare (nonchè la salute da preservare in vista della stagione su erba) e la totale assenza di punti da difendere, hanno poi spinto lo svizzero a decidere per il forfait dall’intera stagione sul rosso. Niente sfida con Nadal dunque, almeno per quest’anno e chi lo sa, vista l’età che avanza, anche per le prossime stagioni. Prima dell’esordio a Montecarlo, Nadal è tornato sul’argomento scagliando una velenosa frecciatina verso il rivale:

“aveva detto che gli sarebbe piaciuto giocare contro me al meglio dei cinque set, quindi pensavo che avrebbe giocato il Roland Garros. Due giorni dopo però dice che non gioca sulla terra. È un po’ una contraddizione”

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery