Panasonic: Ikeda, emozione ed esperienza nei prossimi 100 anni

Milano, 19 apr. (AdnKronos) – Un giro di boa quello di Panasonic che proprio nel 2018 compie 100 anni di vita e che, per i prossimi 100 anni, mette al centro non più la sola tecnologia funzionale, ma l’emozione e l’esperienzialità. Lo spiega il creative director di Panasonic Design, Takeido Ikeda, in occasione del fuorisalone di Milano, nell’ambito di uno dei panel di ‘Transition in Conversation’, organizzato all’Accademia delle Belle Arti di Brera, dove Panasonic ha dato vita a una installazione spettacolare, che sfrutta le tecnologie nel condizionamento dell’aria, nella elaborazione dell’immagine, del suono, della illuminazione e nella cura della persona.
“Come team di creativi s- spiega il designer – stiamo guardano al passato per fare meglio in futuro. Di certo, possiamo dire che abbiamo migliorato la vita delle persone, ma per i prossimi 100 anni vogliamo andare oltre la produttività, la funzionalità e il lifestyle. Dobbiamo pensare a cosa può influenzare il comportamento e come il comportamento può influenzare la nostra vita”. Insomma, “vogliamo concentrarci sulla possibilità di fare esperienza per i prossimi 100 anni”.



FotoGallery