Pallavolo, vittoria sofferta per il Volley Potenza: stesa solo al quinto set l’Appia Project

Il Volley Potenza consolida la decima posizione in classifica battendo al quinto set l’Appia Project

PM VOLLEY POTENZA – APPIA PROJECT FUTUREVOLLEY: (25-23, 23-25, 25-19, 18-25, 15-12)

PM VOLLEY POTENZA: Esposito, Mitidieri M., Colizzi, Bardi, De Fino (L), Petrosino, Cascione, Nolè, Verrastro, Mitidieri A. (k). 1° All.: Pamela Petrone. 2° All.: Marco Orlando.

APPIA PROJECT FUTUREVOLLEY: Scianaro, Milano, Malerba, Demilto, Gennaro n.e., Rosato (L), Prato, Falsetti (k), Lapenna, Prete, Albanese, Miraglia. 1° All.: Emanuela De Maria.

ARBITRI: Tattilo Alessio e Guerra Francesco di Manfredonia.

Bella partita per la PM Volley Potenza che porta in cassaforte 2 punti che consolidano la decima posizione in classifica (raggiungendo quota 12) proprio ai danni dell’Appia Project che con il punto di oggiarriva a 11. Ottima la prestazione di tutte le ragazze impiegate dal duo Petrone-Orlando.

Nel primo set avvio sprint delle ospiti che si portano avanti sul 4-7. La PM si riavvicina accorciando il divario e portandosi sul parziale di 10-11. Fase di tira e molla, Appia Project nuovamente avanti sul +4 (10-14) ma grazie alle indicazioni di coach Petrone le potentine rientrano in gara e costruiscono punto dopo punto la rimonta fino al definitivo 25-23 che porta la gara sull’1-0.

Secondo set emozionante ed equilibrato per tutta la durata. La PM Volley allunga dall’otto pari all’11-8 ma le ospiti rientrano subito dallo svantaggio ristabilendo la parità sul 17-17 e portandosi in avanti alle battute finali sul 20-23. Quando il set sembra volgere al termine, con il capitano in battuta, le ragazze recuperano portando il parziale sul 23-23 e costringendo le ospiti ad andare ai vantaggi annullando due palle set ma un piccolo errore di distrazione porta il set sul definitivo 25-27 e gara sull’1-1.

Nel terzo set dopo un buon avvio di Appia Project che va avanti sull’1-3. La PM Volley con un parziale di 6-0 si porta avanti grazie anche a due ace di Martina Nolè (7-3). Da questo momento in poi c’è solo la PM in campo, Alessia Mitidieri e compagne incrementano il vantaggio portandosi sul +6 (17-11) con tre ace di Nolè. Rimane invariato il divario tra le due formazioni fino al definitivo 25-19.

Nel quarto set bene Appia Project alle prime battute (1-4), raggiunta poi dalla PM Volley sul 7 pari con e potentine che allungano sul 9-7 e poi sull’11-8. Le ospiti trovano la forza di rientrare e portarsi avanti 13-15 costringendo Petrone al timeout. Al rientro Appia Project incrementa il vantaggio portandosi sul +5 (13-18) costringendo nuovamente Petrone al timeout. Le indicazioni non servono ad invertire la rotta, il set si chiude sul 18-25, gara sul 2-2 da decidere al tie-break.

Nel quinto set la PM Volley si pota subito in avanti sul 4-1 con due ace di Nolè e portando poi il parziale sul 7-4. Il tecnico ospite chiama timeout spezzando il gioco delle potentine che raggiungono il tie-break sul punteggio di 8-6. Al cambio di campo le ragazze di Petrone e Orlando allungano sul 10-6 costringendo nuovamente il tecnico De Maria a chiamare timeout. Al rientro la PM Volley amministra e chiude sul definitivo 15-11 che decreta la vittoria per 3-2.

Nel prossimo turno di campionato la PM Volley Potenza osserverà il turno di riposo, si riprenderà per la venticinquesima giornata con l’ultimo incontro casalingo della regular season domenica 29 aprile alle ore 18:30 contro Pallavolo Trepuzzi.



FotoGallery