NBA, i due volti dei Thunder: -25 contro Utah, poi si ricordano di difendere, la rimonta è clamorosa… [VIDEO]

Russell Westbrook

Oklahoma City Thunder alle prese con i soliti alti e bassi che stanno condizionando la stagione di Westbrook e soci: ieri la possibile svolta

Gli Oklahoma City Thunder continuano a dividere. C’è chi pensa che possano implodere da un momento all’altro, chi invece crede che trovando la quadra possano far male a tutti. Fatto sta che nella notte si sono trovati spalle al muro nella serie di primo turno contro Utah, una condizione non certo idilliaca sul 3-1 per i Jazz. Ebbene, proprio nella gara più importante della stagione si sono visti i due volti di OKC. Per 28 minuti si è vista la squadra arrendevole ed indecisa che abbiamo potuto ‘apprezzare’ durante la stagione, senza carattere, slegata. Poi, dal -25, è arrivata una veemente reazione, partita come sempre accade dalla difesa. Ebbene sì, Oklahoma ha capito che serve alzare il volume della difesa nei playoff e la gara è cambiata totalmente. Certo, i 79 punti del duo composto da George e Westbrook pesano, ma altrettanto certamente gli stop difensivi sono stati fondamentali nella rimonta dei Thunder. Adesso resta da capire quale sarà l’atteggiamento nelle prossime uscite, con questa ‘svolta difensiva’ si può pensare di ribaltare la serie, altrimenti contro Houston vedremo i Jazz. Ecco il video della gara di questa notte.



FotoGallery