NBA – Warriors, Curry fa chiarezza sul suo infortunio: “ricadute? Ecco la verità”

LaPresse/Reuters

Steph Curry è intervenuto a fare chiarezza sul suo infortunio alla caviglia: il playmaker dei Golden State Warriors ha messo a tacere alcune voci riguardanti delle possibili ricadute

I Golden State Warriors dovranno affrontare la prima serie dei Playoff senza Stephen Curry. I Campioni NBA in carica si sono ormai rassegnati all’idea, anche se nelle ultime ore, si era fatta strada la possibilità che Curry saltasse più partite per colpa di una ricaduta. Il playmaker degli Warriors è intervenuto a fare chiarezza sulla vicenda:

“non ho avuto ricadute. Questo è positivo, ogni giorno il recupero avanza. Cercherò di fare altri progressi in vista dell’inizio dei Playoff. Sono state due settimane interessanti. Ho provato a recuperare un po’ di forza, del ritmo, flessibilità, tutto quel genere di cose”



FotoGallery