La Movistar snobba il Giro d’Italia: il roster ‘parla’ chiaro, gli spagnoli puntano tutto sul Tour de France

movistar Fabio Ferrari/LaPresse

La Movistar ha deciso di lasciare a casa tutti i big della squadra puntando decisamente al Tour de France: ecco i ciclisti che affronteranno la corsa italiana

La Movistar ha deciso di lasciare a casa Alejandro Valverde, Mikel Landa e Nairo Quintana per questa edizione del Giro d’Italia. La squadra spagnola convocherà i tre assi vincenti per il Tour de France provando a demolire l’egemonia del Team Sky. Altre assenze importanti per la Movistar saranno Andrey Amador causa di un infortunio e Daniele Bennati per scelta tecnica. La squadra spagnola per questa edizione della grande corsa in rosa ha deciso di puntare sulle abilità di Carlos Betancur che sarà aiutato da Richard Carapaz. Il colombiano non punterà alla vittoria della maglia rosa, ma proverà a vincere la maglia azzurra (classifica per scalatori). Corridori come Victor de la Parte, Ruben Fernandez, Antonio Pedrero, Dayer Quintana, Edoardo Sepulveda e Rafal Valls proveranno a realizzare buone prestazioni. Il roster della Movistar è poco adatto al Giro d’Italia: tolto Betancur le speranze di vittoria sono molto risicate. Una scelta troppo azzardata dai manager della squadra spagnola che hanno snobbato il Giro d’Italia per puntare tutto sul Tour de France.

Ecco il roster della Movistar per il Giro d’Italia:

Victor de la Parte
Ruben Fernandez
Antonio Pedrero
Dayer Quintana
Carlos Betancur
Edoardo Sepulveda
Richard Carapaz
Rafal Valls



FotoGallery