MotoGp – Vinales tra ‘sogni’ e soluzioni: “mi ossessiona trovare un buon risultato! Riunione in Safety Commission? Ecco cosa penso”

Vinales AFP PHOTO / KARIM JAAFAR

Maverick Vinales a caccia di un buon risultato: le sensazioni dello spagnolo della Yamaha alla vigilia del Gp delle Americhe

vinales

AFP PHOTO / KARIM JAAFAR

Il weekend del Texas sta iniziando! I piloti della MotoGp sono ad Austin, pronti per il tradizionale giovedì dedicato alla stampa in attesa di salire in sella alle loro moto per le prime sessioni di prove libere del Gp delle Americhe. Negli USA, Marquez domina ormai da anni, sembra imbattibile, ma quest’anno tanti sono i rivali con i quali lo spagnolo delle Honda deve fare i conti. In attesa di salire in sella alle moto, domani, per le prime sessioni di prove libere, 6 piloti sono stati protagonisti della conferenza stampa, tra cui anche Maverick Vinales, pronto a fare una buona gara, cercando di riscattare il brutto risultato dello scorso anno:

“onestamente sono state gare positive per noi, abbiamo capito tante cose, anche a livello personale abbiamo capito che direzione prendere a livello di elettronica abbiamo portato a casa un buon bottino di punti e abbiamo raccolto dati utili sulla moto sul finale di gara, qui mi sono trovato sempre bene l’anno scorso sono stato piuttosto veloce, mi sento ottimista. Ancora non andiamo molto bene in qualifica, nella fase prestagionale ho faticato molto a trovare il feeling giusto con la moto, dobbiamo continuare a lavorare e tenere alto le motivazioni, se riusciremo a lavorare bene penso che riusciremo ad andare bene come l’anno scorso. La vittoria? Arriverà quando arriverà. ora devo lavorare, cercare di sfruttare la moto al massimo, che renda al massimo. La verità è che la mancanza di vittorie non è un’ossessione. Quello che mi ossessiona è centrare un buon risultato, avere buone sensazioni sin dalle Libere 1 e costruire un buon fine settimana. E’ sempre difficile dire se abbiamo trovato la strada giusta per migliorare la moto. Quello che è chiaro è che abbiamo individuato cosa non va. Ora dobbiamo trovare una soluzione”.

Impossibile poi non parlare di quanto accaduto durante il Gp dell’Argentina. Gli episodi di Termas de Rio Hondo hanno costretto Carmelo Ezpeleta ad organizzare una riunione in Safety Commission per discutere con tutti i piloti del regolamento:

“credo che sia importante trovare una soluzione domani in Safety Commission e trovare di capire quali sono i limiti ed uscire con le idee chiare, ognuno ha le sue idee, dobbiamo cercare di mettere insieme le idee più importanti e trovare una soluzione comune. Credo che sia importante trovare una soluzione, come ho detto prima quale è il limite, bisogna conoscerlo, bisogna capire fino a che punto si può lottare e credo sia importante anche per noi piloti capirlo”.



FotoGallery