MotoGp – Fischiano le orecchie di Valentino Rossi, Agostini durissimo: “meglio che cambi mestiere se…”

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Giacomo Agostini ha parlato nuovamente del contatto tra Marquez e Valentino Rossi, lanciando una frecciatina al pilota della Yamaha

marquez valentino rossi

LaPresse/Costanza Benvenuti

Il Gran Premio s’Argentina ha sollevato parecchie polemiche nei confronti delle manovre azzardate di Marc Marquez, protagonista di episodi controversi sin dalla partenza. Lo spagnolo è stato autore di diversi sorpassi al limite, nei quali non sono mancati i contatti, prima su Aleix Espargaro e poi su Valentino Rossi. Il Dottore non è riuscito a rimanere in piedi, è scivolato via ed è stato quindi costretto a dire addio a preziosissimi punti in ottica Mondiale, esprimendo poi la propria rabbia nel post gara. Una situazione che ha avuto strascichi polemici nei giorni successivi, coinvolgendo nella discussione anche Giacomo Agostini che, da parte sua, ha lanciato un messaggio molto duro nei confronti di Valentino Rossi:

“Valentino dice che ora ha paura di competere con Marquez, ma se è spaventato sta facendo un altro lavoro, forse sta lavorando in banca. Ha trascorso la sua vita a 300 km/h e ora ha paura. Non capisco, è sicuramente un po’ esagerato. Oggi tutto questo è ancora molto caldo, ma io credo e spero che presto venga dimenticato tutto”.

LEGGI ANCHE >>> MotoGp – Altro che ‘punizione’! Ecco perchè Valentino Rossi e Marc Marquez non saranno in conferenza stampa ad Austin



FotoGallery