Morte Michael Goolaerts, spunta il VIDEO SHOCK che conferma la tesi della Procura: prima l’infarto, poi la caduta

michael goolaerts

Sui social è spuntato il video della caduta shock di Michael Goolaerts confermando la tesi della Procura: il ciclista prima ha subito un infarto e poi è caduto

La morte di Michael Goolaerts ha devastato il mondo delle due ruote. Il ciclista della Veranda’s Willems Crelan è stato colto da un infarto mentre pedalava durante la Parigi-Roubaix ed è successivamente morto all’ospedale di Lille. Il belga non aveva mai sofferto di problemi cardiaci ed a novembre si era sottoposto ad un accurato check-up, a seguito del quale non furono riscontrati problemi cardiaci. Un tifoso ha pubblicato sui social il video-shock nel quale si vede la caduta di Michael Goolaerts, avvalorando la tesi della Procura: l’infarto è avvenuto prima della caduta e non viceversa. Il tifoso ha spiegato i motivi della pubblicazione del video: “ho sentito alla radio che non c’erano immagini dell’incidente e ci si chiedeva l’origine della caduta. Così ho messo online il video per dimostrare che Michael era caduto da solo”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery