Montecarlo – Nadal spaventa i fan: “il ritiro è sempre più vicino, per questo cerco di…”

Nadal Nishikori Montecarlo LaPresse / AFP PHOTO / Yann COATSALIOU

Dopo il trionfo a Montecarlo, Rafa Nadal ha parlato con serenità del suo futuro nel tennis, spiegando come il ritiro sia sempre più vicino

Nel pomeriggio di ieri Rafa Nadal si è confermato ancora una volta il Re della terra rossa. Il tennista spagnolo ha superato in scioltezza Kei Nishikori nella finale di Montecarlo, conquistando per l’11ª volta il trofeo monegasco. Al termine della finale, il campione di Manacor ha parlato del suo futuro, mettendo i fan in allarme. Nadal non ha negato che la sua carriera stia volgendo verso il termine e che il ritiro sia sempre più vicino:

“dico sempre la stessa cosa. Queste cose non accadranno per sempre, quindi cerco di divertirmi e di giocare al massimo della passione, concentrazione, energia e dell’amore per questo sport. So che il giorno dell’addio è più vicino rispetto a dieci anni fa. È qualcosa che non mi preoccupa, ma è la realtà. È un giorno speciale per me in uno dei posti più importanti della mia carriera. Sono vecchio (sorride, ndr). 11 titoli qui è incredibile, difficile da immaginare. Dico sempre la stessa cosa: se ce l’ho fatta io, anche qualcun altro può farlo. Ma è molto difficile. Non so come queste cose possono accadere perché sono tanti anni senza fare errori e senza essere sfortunato. Sono stato sfortunato in altre settimane, ma non in questa”



FotoGallery