Manchester United, Pogba apre all’addio: “cessione? Con Mourinho non ho problemi, ma la situazione…”

Pogba LaPresse/PA

Il rapporto di Paul Pogba con il Manchester United sembra essersi definitivamente deteriorato: il centrocampista francese apre ad un addio a fine stagione

Paul Pogba potrebbe rivelarsi uno dei più costosi flop della storia del Manchester United. Ritornato ai Reds per la modica cifra di 100 milioni, il centrocampista francese non ha rispettato le attese. Qualche noia caratteriale, rapporti tesi con Mourinho (almeno secondo la stampa) e una frequenza di panchine mai vista in tutto l’arco della sua carriera, sono 3 indizi che potrebbero far pensare ad un possibile addio dell’ex Juventus a fine stagione. Intervista da Telefoot, lo stesso Pogba ha inizialmente negato ogni problema con Mourinho, ma successivamente non ha chiuso la porta ad una possibile cessione:

“con Mourinho non ho alcun problema con Mourinho, rispetto le sue decisioni. Stare tanto in panchina non mi era mai capitato, ma mi può rafforzare. Lasciare lo United? La situazione può cambiare, è ancora troppo presto per parlarne”



FotoGallery