La serie A non si ferma, la 33ª giornata parte stasera con Inter-Cagliari: tutte le quote William Hill

Inter Lapresse

Turno infrasettimanale per la serie A giunta alla 33ª giornata, si parte questa sera con Inter-Cagliari mentre domani tutto il resto del programma

A brevissima distanza dall’ultimo turno di campionato, un nuovo entusiasmante appuntamento con la Serie A è alle porte. Come sempre, anche la 33ª giornata sarà scandita dalle Quote Maggiorate anche sugli avvenimenti live di William Hill. Inoltre, il bookmaker dà il benvenuto ai nuovi utenti con il codice ITA100, che prevede 100 euro di bonus. Il turno infrasettimanale si apre martedì con la sfida al Meazza tra Inter e Cagliari. Per i nerazzurri si tratta di un’occasione da sfruttare al meglio per mettere pressione a Roma e Lazio in ottica conquista del quarto posto. Quota esigua per i ragazzi di Spalletti (1.22), mentre è a doppia cifra quella associata al successo dei sardi (13.00), che vengono da una vittoria contro l’Udinese aperta da Pavoletti e sottoscritta da Ceppitelli. William Hill Scommesse Sportive, il più autorevole bookmaker britannico, associa alle prodezze dell’attaccante rossoblù una Quota Maggiorata che porta a 4.00 il moltiplicatore previsto per la sua marcatura. Giochi praticamente chiusi per il Benevento che, però, sta onorando il campionato fino in fondo e ce la metterà tutta per fare bella figura davanti al proprio pubblico contro l’Atalanta. La Dea, tuttavia, scende in campo con i favori dei pronostici: il bookmaker, infatti, propone il segno 1 a 5.50 e banca a 1.57 il successo degli ospiti. Nel pareggio contro il Sassuolo Cheick Diabatè ha aperto e chiuso i giochi con una doppietta di tutto rispetto e se anche al Vigorito si rivelasse 1° e Ultimo Marcatore la posta verrebbe moltiplicata per 23.00. In serata un Verona (4.20) a rischio retrocessione farà gli onori di casa contro un Sassuolo (1.90) in cerca di punti. Nella sfida contro il Benevento, Politano aveva doppiamente prevalso su Brignoli: se per altrettante volte riuscisse ad avere la meglio anche su Andrade, per ogni euro puntato se ne vincerebbero 6.50.

Dopo l’exploit europeo e il pareggio nel derby, la Roma deve necessariamente tornare a macinare punti anche in campionato, a cominciare dalla sfida contro il Genoa. La vittoria dei Grifoni è data a 7.50, mentre quella della Lupa precipita a 1.44. Grazie al goal di Bessa contro il Crotone, la squadra ligure viene da un successo: ecco allora la riuscita giallorossa macchiata da almeno una rete rossoblù in vetrina a 3.40. Il Crotone (11.00) ha un disperato bisogno di raccogliere punti, visto il terzultimo posto in classifica, ma allo Scida la Juventus (1.33) dovrebbe aver gioco facile: certamente più remunerativo del 2 bianconero il Goal di entrambe le formazioni (2.50) o il pareggio (4.50). La Sampdoria ospiterà un Bologna forte della recente vittoria sul Verona: il successo doriano si gioca quasi al raddoppio (1.90), mentre quadruplica la posta quello emiliano (4.00); si sgonfia leggermente l’esito in parità (3.50). Nell’ultima sfida domestica, Simone Verdì aveva aperto le danze con una rete al 31°: se si rivelasse Primo Marcatore anche al Ferraris, William Hill moltiplicherebbe la posta per 6.50. Il Milan, che nell’ultimo mese difficilmente ha trovato la via della rete, farà visita al Torino: Gattuso oserà senza dubbio, almeno per tenere acceso il sogno Champions. Il 2 rossonero è in vetrina a 2.30, mentre l’1 sale lievemente (3.10), così come la X (3.30). Entrambe le squadre vengono da un insipido 0-0, che se dovesse verificarsi anche mercoledì pagherebbe 10.00 volte la posta.

L’Udinese è tremendamente in crisi, sia dal punto di vista dei risultati che delle prestazioni, e rappresenta quindi un facile boccone per il Napoli, che vuole ripartire dopo il pareggio contro il Milan. Per William Hill la riuscita partenopea vola basso a 1.16, il pareggio sale a 7.00 e l’impresa friulana è invece un’ipotesi da 17.00. Nella sconfitta contro il Cagliari, Kevin Lasagna non aveva lasciato tuttavia impuniti gli avversari, firmando una rete a dieci minuti dal fischio d’inizio: riuscirà l’attaccante della compagine bianconera a violare anche la porta azzurra? Per l’occasione, una sua marcatura è in tabella a 3.80. Ancora più allettante Milik nei panni di Ultimo Marcatore, che spicca in vetrina a 5.50 per effetto di una Quota Maggiorata da non sottovalutare. Da capogiro, poi, il Risultato Esatto Napoli Vincente per 4-0: 10.00, anzichè 8.50. Protagoniste del big match di giornata saranno Fiorentina e Lazio, entrambe reduci da un pareggio casalingo. Si prospetta un incontro entusiasmante, dato che si giocano l’accesso rispettivamente in Europa League e in Champions: il bookmaker banca gli ospiti a 2.60 e i padroni di casa a 2.70. Quasi scontato il goal di entrambe le squadre (1.61), mentre una partita a porte inviolate è un’ipotesi da 12.00. La gara conclusiva del turno infrasettimanale sarà SpalChievo: i ferraresi risultano favoriti (2.15) sugli avversari (3.80). Se tanto i ragazzi di Semplici quanto quelli di Maran dovessero intascare almeno una rete, la posta giocata raddoppierebbe (2.05).

Le quote in dettaglio*: 

Martedì 17 aprile

1.22 Inter, 6.0 pareggio, 13.00 Cagliari

Mercoledì 18 aprile

5.50 Benevento, 4.20 pareggio, 1.57 Atalanta

4.20 Verona, 3.30 pareggio, 1.90 Sassuolo

1.44 Roma, 4.33 pareggio, 7.50 Genoa

11.00 Crotone, 4.50 pareggio, 1.33 Juventus

1.90 Sampdoria, 3.50 pareggio, 4.00 Bologna

3.10 Torino, 3.30 pareggio, 2.30 Milan

1.16 Napoli, 7.00 pareggio, 17.00 Udinese

2.70 Fiorentina, 3.30 pareggio, 2.60 Lazio

2.15 Spal, 3.00 pareggio, 3.80 Chievo



FotoGallery