La quotazione in borsa e la cessione del club: Cairo fa il punto sul suo Torino

cairo serie a LaPresse/Fabio Ferrari

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha parlato dell’ipotesi di quotazione in borsa del club, ma anche delle voci sulla cessione

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha parlato del suo club nel corso della recente dell’assemblea dei soci della Cairo Communication. Le sue parole, riportate dalla rosea, dimostrano l’enorme attaccamento che il patron granata ha verso la società torinese. Cairo non sembra infatti intenzionato a cedere il club, almeno per quanto concerne l’immediato futuro:

“Non ho alcuna intenzione di quotarlo in borsa, anche se il Torino ha avuto dei buoni risultati anche economici in questi ultimi 5 anni, in cui si sono recuperate perdite del passato. Non è una cosa a cui ho mai pensato. Non è una cosa della Cairo Communication, è una cosa personale che cerco di gestire al meglio delle possibilità. Non ho nemmeno nessuna intenzione di venderlo, il Toro. Mi piace tenerlo, ho preso un buon allenatore come Mazzarri: facendo lui la squadra penso possa fare buoni risultati. L’obiettivo è fare bene con il Torino”.



FotoGallery