Donnarumma ‘para’ lo scudetto e la Sampdoria non ha un ‘bidone al posto del cuore’: Juventus, il +6 sul Napoli Costa 3 assist

Douglas Costa, Juventus - Douglas Costa, Juventus - Lapresse

La Juventus supera 3-0 la Sampdoria grazie ad un fenomenale Douglas Costa, ma col minimo sforzo: bianconeri a +6 sul Napoli fermato da un super Donnarumma

Douglas Costa

LaPresse – Marco Alpozzi

Dopo quanto accaduto mercoledì sera al Santiago Bernabeu, era lecito aspettarsi una Juventus rabbiosa, ferita e soprattutto vincente. Se le prime due caratteristiche non si sono viste, particolarmente nel primo tempo, la terza è arrivata puntuale come ‘da copione’. La Sampdoria ha respinto gli attacchi dei ragazzi di Allegri per quasi tutto il primo tempo, salvo poi arrendersi all’impatto avuto da Douglas Costa sulla partita. L’esterno brasiliano, in un momento in cui la Juventus non brilla per qualità offensive e non eccelle sul piano del gioco, risulta essere ancora una volta l’uomo in più dei bianconeri, quello in grado di far cambiare marcia alla squadra. Entrato al posto dell’infortunato Pjanic, Douglas Costa è riuscito a servire ben 3 assist a Mandzukic, Howedes e Khedira che hanno realizzato i gol decisivi per il 3-0 finale. Incredibile pensare che Allegri non riesca a trovargli un posto da titolare. Sampdoria ben lontana da quella ammirata per tre quarti di stagione, poco propositiva, impaurita e che va contro la sua natura lasciando anche il pallino del gioco agli avversari. I più maliziosi oserebbero dire: c’era in ballo una fetta di scudetto e i blucerchiati non hanno avuto ‘un bidone dell’immondizia al posto del cuore‘.

Buffon Juventus

LaPresse – Marco Alpozzi

A proposito di bidoni… Donnarumma nel giorno della sua 100ª partita in Serie A si è tolto più di qualche sassolino dalle scarpe. Sua la parata decisiva, dopo qualche incertezza dimostrata nelle ultime gare, che ha negato a Milik (solo in area a pochi metri dalla porta), un gol praticamente fatto, nel finale di partita. Una parata che giustifica i 6 milioni di stipendio? Forse no, ma che dà seguito alle dichiarazioni di Gattuso in conferenza stampa sull’obbligo per Gigio di diventare il migliore al mondo. Il Napoli impatta contro il Milan sullo 0-0 e colleziona il nono punto nelle ultime sei gare, una media ben lontana dalla corsa scudetto. La Juventus ringrazia e vola a +6 col minimo sforzo che ‘Costa’… 3 assist.

FotoGallery