Juventus, Buffon e quelle curiose rivelazioni sul post Real: “mi son fatto lunghe passeggiate, funghi e margherite”

Real Madrid AFP/LaPresse

Gigi Buffon è tornato a parlare dell’eliminazione dalla Champions, svelando cosa abbia fatto dopo la partita del Bernabeu

Buffon

LaPresse/Fabio Ferrari

Gianluigi Buffon ha fatto molto discutere in questi giorni per il suo duro sfogo espresso dopo Real Madrid-Juventus,  parole durissime che rilasciate all’indirizzo del direttore di gara Oliver, responsabile a suo dire di aver rovinato la partita. Ebbene, il portiere dei bianconeri, è tornato a parlare dell’accaduto nel corso di un evento pubblicitario andato in scena oggi, durante il quale ha svelato come abbia passato i giorni successivi al match del Bernabeu:

“Le decisioni che prendiamo sono un modo per definire noi stessi e per farci diventare quello che vogliamo. Con i nostri pregi e difetti. Pur esagerando, a volte sbagliando. Ma questo significa vivere ed è per questo che sono venuto al mondo. Dopo il Bernabeu mi sono fatto grosse passeggiate, funghi e margherite. Una settimana che mi ha consentito di vivere emozioni forti, belle, adrenalina allo stato puro, vivo anche per questo. La parata di Donnarumma su Milik? Gli ho mandato un bel messaggio di complimenti stamattina. L’Italia? Essere capitano della Nazionale è il regalo più grande che la mia vita mi abbia fatto”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery