Jaguar e-Future Academy: il progetto coinvolgerà i tre grandi atenei romani

sede Jaguar

Jaguar e-Future Academy coinvolge i principali atenei romani in un progetto focalizzato sulla mobilità elettrica del prossimo futuro

Un impegno concreto per diffondere la filosofia della mobilità elettrica e per supportare i giovani talenti, aprendo loro le porte al mondo del lavoro: è questo l’obiettivo di Jaguar e-Future Academy, il progetto sviluppato da Jaguar Land Rover Italia in collaborazione con i tre atenei romani: Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre. L’iniziativa è stata annunciata da Daniele Maver, Presidente Jaguar Land Rover Italia, lo scorso 13 aprile a Roma, in occasione del Jaguar Recharge Event, la serata di presentazione del Panasonic Jaguar Racing Team e dei veicoli elettrici monoposto Jaguar I-TYPE, che ha introdotto la settima tappa del campionato di Formula E che si è svolta a Roma il 14 aprile. Insieme alla I-TYPE, la Jaguar full electric I-PACE è stata l’altra ammirata protagonista della serata. Nell’attuale scenario della mobilità in continua evoluzione, in cui l’elettrico svolge un ruolo da protagonista, Jaguar Land Rover Italia ha offerto il proprio contributo, coinvolgendo, attraverso le tre note università italiane, i loro studenti della facoltà di ingegneria in un progetto che ha l’obiettivo  di approfondire tematiche legate alla mobilità elettrica e alle diverse tecnologie per l’elettrificazione dei sistemi di trazione automobilistica.

A partire dal mese di maggio 2018, esperti e tecnici di Jaguar Land Rover saranno i moderatori di seminari focalizzati sulla mobilità elettrica e sulle diverse tecnologie per l’elettrificazione dei sistemi di trazione automobilistica. Borse di studio e possibilità di stage presso i centri di progettazione Jaguar Land Rover nel Regno Unito, completano il progetto Jaguar e-Future Academy, che si concluderà nel mese di settembre 2019 con l’assegnazione di riconoscimenti agli studenti  che si sono particolarmente distinti nel percorso intrapreso. Jaguar Land Rover Italia firma un’altra importante iniziativa a livello nazionale, testimoniando, ancora una volta l’impegno a livello globale dei due iconici brand britannici nello sviluppo di sistemi di propulsione elettrica di prossima generazione. Daniele Maver, Presidente Jaguar Land Rover Italia, ha dichiarato:

“incentivare la Ricerca e lo Sviluppo è da sempre una missione fondamentale per Jaguar Land Rover e sono particolarmente orgoglioso di poter contribuire a questo progetto italiano rivolto al mondo dei giovani e dei nuovi talenti, con l’assoluta certezza di quanto sia determinante il  loro contributo al futuro scenario della mobilità”.



FotoGallery