Istat: Codacons, pessima notizia calo fiducia

Roma, 24 apr. (AdnKronos) – “Una pessima notizia”. Così il Codacons commenta il calo della fiducia registrato dall’Istat ad aprile sia per i consumatori che per le imprese. ‘Si tratta di una preoccupante battuta d’arresto che potrebbe avere effetti negativi sui consumi delle famiglie già in fase fortemente critica”, spiega il presidente Carlo Rienzi.
“E’ di tutta evidenza che il calo della fiducia per consumatori e imprese è diretta conseguenza del clima di incertezza politica che caratterizza il nostro paese, e dell’assenza di un Governo a quasi due mesi dalle elezioni. Aspetti che influiscono sulle aspettative delle famiglie e addirittura ne modificano il comportamento economico, perché ad una minore fiducia sul futuro e sulla propria situazione personale corrisponde una contrazione dei consumi ed un rinvio degli acquisti a tempi migliori, con effetti negativi per l’economia nazionale”, conclude Rienzi.



FotoGallery