International Motor Days: la Polizia di Stato presente al motor show dedicato all’off-road

International Motor Days 2018

Storica collaborazione tra l’International Motor Days, la manifestazione interamente dedicata al mondo dell’Off Road in programma a Porto Sant’Elpidio dal 18 al 20 maggio, e la Polizia di Stato

International Motor Days 2018L’International Motor Days, il motor show interamente dedicato al mondo dell’off-road in programma a Porto Sant’Elpidio dal 18 al 20 maggio 2018, si avvale di una preziosissima collaborazione, quella con la Polizia di Stato. Nel corso della tre giorni la Polizia di Stato sarà presente alla kermesse con un programma di attività dedicate soprattutto ai neo patentati e a chi si avvicina al mondo della guida. Nel corso della giornata inaugurale dell’International Motor Days, quella di venerdì, è stata programmata una speciale attività con i ragazzi delle scuole superiori della Provincia di Fermo. Oltre 500 ragazzi potranno assistere alla simulazione di un incidente e ripercorrere tutte le fasi successive insieme a chi si trova quotidianamente ad affrontare queste situazioni.

Polizia di stato Con i ragazzi verranno approfondite le cause che possono portare ad un incidente stradale e quali sono gli iter da seguire nei momenti successivi. La Polizia di Stato coinvolgerà i ragazzi ed il pubblico presente al fine di sensibilizzarli ad una guida responsabile. La formazione continuerà per la giornata di venerdì e poi a seguire sabato e domenica, in una speciale aula destinata a piccoli gruppi che si alterneranno ed avranno modo di approfondire insieme agli operatori della Polizia di Stradale i vari aspetti legati alla sicurezza stradale. Danilo Zampaloni, organizzatore dell’International Motor Days ha commentato:

“è davvero un onore per noi avere la Polizia di Stato presente a Porto Sant’Elpidio in occasione dell’International Motor DaysCi sembrava doveroso porre l’attenzione sull’aspetto della sicurezza stradale in una manifestazione focalizzata sull’utilizzo di automobili, in questo caso off road. E quale miglior interlocutore della Polizia di Stato, che ogni giorno si trova a fronteggiare situazioni legate agli incidenti in tutto il paese?”

Il Dirigente della Sezione di Ascoli Piceno e Fermo, Nadia Carletti ha dichiarato:

“la Polizia Stradale è costantemente impegnata per la realizzazione di progetti rivolti ai ragazzi per la promozione della sicurezza con l’obiettivo di sensibilizzarli sui rischi che comporta la mancanza del rispetto delle regole in materia di circolazione stradale. La recente inversione di tendenza che vede l’aumento degli incidenti stradali rispetto agli anni passati, sta a significare che non possiamo mai abbassare la guardia e quindi la nostra presenza all’International Motor Days deve essere vista sotto questa ottica”. 



FotoGallery