Freccia Vallone – Gasparotto e Nibali proveranno l’assalto: ecco il roster della Bahrain Merida

Bahrain Merida

Enrico Gasparotto sarà il leader della Bahrain Merida per la Freccia Vallone, seconda classica delle Ardenne, e sarà assistito da Vincenzo Nibali

Tutto pronto per la seconda classica delle Ardenne: la Freccia Vallone. La corsa belga è lunga quasi 200 chilometri e partirà da Seraing e terminerà sull’Huy in Belgio. I primi 100 chilometri della classica non saranno molto impegnativi per i ciclisti grazie alle sole 3 salite e qualche cotes poco insidiosa. La gara si accenderà dopo il primo passaggio sulla terribile salita del Mur di Huy, poco più di un chilometro con una pendenza media vicina al 10%, con un massimo del 26%. La Bahrain Merida ha intenzione di vincere la Freccia Vallone e darà i gradi di leader ad Enrico Gasparotto. Il ciclista italiano ha chiuso in terza posizione l’Amstel Gold Race e sarà assistito dai fratelli Izagirre e da Vincenzo Nibali. Il duo spagnolo avrà il compito di lanciare il corridore italiano, mentre il messinese potrebbe essere l’arma in più della Bahrain Merida se Gasparotto non riuscirà a restare a ruota degli avversari. A completare il roster della squadra araba ci saranno: Hermann Pernsteiner, Franco Pellizotti e Grega Bole. Enrico Gasparotto è fiducioso per la Freccia Vallone:

“nel 2016 ho finito quinto e mi piacerebbe fare ancora meglio! Ho diverse soluzioni: attaccare sulla Côte de Cherave o aspettare il Mur. Sono tranquillo e penso che dovrò prestare attenzione a Valverde e Alaphilippe i due veri favoriti per questa Freccia Vallone”.

Ecco il roster della Bahrain Merida per la Freccia Vallone:

??Vincenzo Nibali
Ion Izagirre
Gorka Izagirre
Enrico Gasparotto
Hermann Pernsteiner
Franco Pellizotti
Grega Bole

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


FotoGallery