Formazione: Donazzan(Veneto), nuovi target, canali integrati e poli specializzazione (2)

(AdnKronos) – (Adnkronos) – ‘I centri di formazione professionale offrono un prezioso servizio educativo ‘ ha evidenziato l’assessore – ma sono chiamati ad affrontare una sfida epocale: da un lato la contrazione demografica, che ha fatto pressochè dimezzare il numero dei potenziali iscritti rispetto agli anni Ottanta; e dall’altro le trasformazioni tecnologiche e organizzative nel mondo del lavoro, che impongono ai centri della formazione professionale di ripensare modelli e profili e di addestrare i giovani a comprendere e combinare competenze diverse e conoscenze generali di alto livello”.
‘Il sistema dell’istruzione e formazione professionale ‘ ha affermato l’assessore – deve fornire competenze trasversali, comportamentali, settoriali e professionali, in una prospettiva di formazione continua, che dura tutta la vita. I temi chiave sono l’innovazione e le tecnologie abilitanti in una logica 4.0. Le nostre scuole devono attrezzarsi per i cambiamenti, pensando a nuovi target, come l’inclusione nel mercato del lavoro, e a rafforzare il proprio rapporto con le aziende”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery