Fisco: Barbagallo (Uil), ridurre tasse su lavoro e pensioni o Paese non cresce (2)

(AdnKronos) – (Adnkronos) – ‘I nostri salari e le nostre pensioni – ha rimarcato Barbagallo – sono tra i più bassi in Europa, mentre il peso della tassazione è tra i più alti. Ecco perché il Paese non cresce. C’è, ovviamente, bisogno di investimenti pubblici e privati in infrastrutture materiali e immateriali. Ma è anche indispensabile – ha concluso Barbagallo – continuare a sottoscrivere i rinnovi contrattuali, a ridurre le tasse su lavoro e pensioni e a creare le condizioni per una crescita occupazionale a favore dei giovani, i più penalizzati dalla crisi economica”.



FotoGallery