Dai film porno alla rinascita, la nuova Sara Tommasi a Le Iene: “pensavo di non venirne più fuori e di morire” [VIDEO]

sara tommasi

Sara Tommasi torna a parlare di sé a Le Iene: l’ex showgirl racconta la sua nuova vita dopo l’odissea segnata da film porno e droga

Sara Tommasi dopo aver cavalcato la strada per il successo, con apparizioni a ‘Quelli che il calcio’, ‘Paperissima’ e ‘L’Isola dei Famosi’, è sprofondata in un baratro caratterizzato dalla malattia mentale. Una brutta patologia non curata, ossia un disturbo bipolare, ha afflitto l’ex showgirl e l’ha portata a fare cose che lucidamente lei non avrebbe mai neanche pensato di fare. “Una copertina sexy sì, ma i film no”, spiega Sara Tommasi a Le Iene, nel servizio andato in onda ieri sera, riferendosi alle scene hard dei filmini porno di cui si è resa protagonista. La iena Nina Palmieri si è recata a casa della 36enne umbra, in cui Sara gli ha raccontato la sua nova vita. Riferendosi ai momenti di poca lucidità che l’hanno portata a fare cose impensabili, poi la Tommasi racconta:

Pensavo di non venirne più fuori, di morire. Questa malattia non ti dà più energie, è come se fossi un automa, una marionetta. Ora che ho riacquistato la salute sto meglio. Mi sono ricordata chi ero. Avevo bisogno di aiuto, ero un morto che camminava. Il disturbo di cui ho sofferto, il bipolarismo, ti toglie energie, non sei più capace a fare niente, a prendere un taxi, non ti ricordi chi sei, non sai dove andare.

—> CLICCA QUI PER VEDERE IL SERVIZIO SU SARA TOMMASI <—

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery