Fair Play finanziario, sanzioni in arrivo per il Milan: ecco cosa rischiano i rossoneri

Fassone - Milan-Inter Fassone - ph Lapresse

Il Milan alle prese con le sanzioni Uefa, in arrivo una possibile stangata per il club rossonero, come rivelato dall’ad del club Fassone

Il Milan attende di conoscere le sanzioni comminate dall’Uefa, sanzioni che arriveranno quasi certamente, come rivelato oggi dall’amministratore delegato rossonero Fassone. I tifosi milanisti adesso si staranno domandando che tipo di ‘punizione’ arriverà nei confronti del club e che peso avrà sul futuro della squadra sopratutto in ottica calciomercato. Ebbene sono due i generi di sanzioni che potrebbero essere adottate nei confronti del Milan. In primis potrebbe arrivare una pena relativa al numero di calciatori iscrivibili alle competizioni Uefa, sanzione comminata già diverse volte negli ultimi anni ai club europei, dunque molto frequentemente adottata dall’Uefa. La punizione più dura potrebbe però essere relativa al mercato. Il Milan potrebbe essere costretto a chiudere le prossime sessioni di mercato in perfetta parità tra entrate ed uscite. Dunque i rossoneri per poter rafforzare la squadra dovranno prima cedere alcuni tasselli, eventualità che di certo spaventa i supporters rossoneri dato che le offerte per i vari Suso e Donnarumma fioccano. Insomma, il Milan attende di conoscere le decisioni dell’Uefa, vedremo se l’organo europeo userà la mano pesante contro il club di Yonghong Li.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery