Scherma – Fioretto: si torna in pedana per il circuito di Coppa del Mondo, dodici le azzurre impegnate a Tauber

LaPresse/Marco Alpozzi

La Coppa del Mondo di fioretto femminile riparte da Tauber, sono dodici le azzurre impegnate in Germania

Riparte da Tauber la stagione di Coppa del Mondo. Dopo la pausa di aprile, la scherma internazionale riprende nuovamente il percorso per la parte finale della stagione che culminerà con gli Europei di Novi Sad a giugno e, soprattutto, coi Mondiali di Wuxi a luglio. Il primo appuntamento della ripresa è con il fioretto femminile, il cui circuito di Coppa del Mondo fa tappa nel cuore della Germania per una delle “grandi classiche”. Sulle pedane di Tauber saliranno complessivamente 186 atlete tra cui dodici azzurre. A rappresentare l’Italia ci saranno Alice Volpi, Arianna Errigo e Camilla Mancini, rispettivamente numero 2, numero 4 e numero 11 del ranking mondiale e pertanto esentate di diritto dalla fase preliminare. A completare il quadro delle azzurre vi sono Elisabetta Bianchin, Claudia Borella, Chiara Cini, Erica Cipressa, Valentina De Costanzo, Beatrice Monaco, Francesca Palumbo, Martina Sinigalia ed Elisa Vardaro. La tre-giorni tedesca inizierà con la fase a gironi questo venerdi che vedrà in pedana le fiorettiste che avranno come obiettivo la conquista del pass per il main draw, che scatterà sabato mattina. Domenica è invece in programma la gara a squadre con il Commissario tecnico, Andrea Cipressa, intenzionato a puntare sul quartetto composto da Arianna Errigo, Alice Volpi, Camilla Mancini ed Erica Cipressa, che avrà come obiettivo il ritorno al successo che manca dalla tappa di Saint Maur dello scorso 11 novembre. A seguire le azzurre in Germania, oltre al Ct Andrea Cipressa, ci sono anche i maestri Simone Piccini e Giovanna Trillini, e la fisioterapista Francesca Ebarnabo. (ADNKRONOS)



FotoGallery