La Champions fa ricca la Roma, fiumi di denaro nelle casse giallorosse: ecco quanto vale l’impresa sul Barça

Roma Barcellona Lapresse

Grazie alla remuntada sul Barcellona, la Roma ha portato a più di 75 milioni il bottino incassato in questa edizione della Champions League

roma barcellona

Lapresse

L’impresa della Roma, capace di eliminare il Barcellona dopo il 4-1 dell’andata, vale tantissimo non solo in termini di entusiasmo, ma anche in quelli economici. Grazie al tris rifilato a Messi e compagni all’Olimpico, la società giallorossa è riuscita a mettersi in tasca un cospicuo assegno del valore di 7.5 milioni di euro. E’ questa la cifra attribuita dall’Uefa alle squadre che staccano il pass per la semifinale di Champions, a cui va aggiunto l’incasso della gara dell’Olimpico (3.6 milioni di euro) e la quota legata al market pool che, in caso di eliminazione della Juventus, permetterebbe alla Roma di incassare in tutto ben 15 milioni. Una somma di tutto rispetto che porta a oltre 75 milioni di euro il bottino conquistato dal club di Pallotta in questa edizione della Champions, che verrà rimpinguato con l’incasso del match casalingo di semifinale che promette di disintegrare il precedente record d’incasso di 3,7 milioni risalente alla sfida col Bayern Monaco del 2014). Un fiume di denaro dunque per la Roma che, adesso, non ha davvero nessuna voglia di fermarsi, puntando con decisione alla finale di Kiev.



FotoGallery