NBA – Carmelo Anthony in netto declino, ma resterà ai Thunder: con una player option a quelle cifre…

LaPresse/REUTERS

Carmelo Anthony ha vissuto una delle peggiori stagioni della sua carriera ma sembra intenzionato a restare in maglia Thunder anche per la prossima annata

Quella di Carmelo Anthony in maglia Thunder è stata una delle peggiori stagioni di sempre. L’ex Knicks sembra essere entrato nella fase calante della sua carriera come testimoniato dalle cifre messe insieme in stagione: 16.2 punti, 5.8 rimbalzi, 1.3 assist (in 32.1 minuti a partita). Rendimento addirittura peggiorato ai Playoff nei quali i Thunder rischiano di essere eliminati in gara-5 dagli Utah Jazz, in vantaggio 3-1 nella serie. Carmelo Anthony però non sembra voler lasciare OKC, nonostante il suo contratto glielo permetterebbe. Il motivo? La player option da 27.9 milioni presente nel suo contratto gli permetterebbe di rinnovare a cifre che nessun’altra franchigia gli offrirebbe. Vista l’annata che sembra potersi concludere a breve, Anthony sembra aver imboccato la strada che porta al viale del tramonto della sua carriera: quella che gli permetterà di ritagliarsi un ruolo interessante come co-protagonista ma non come uomo franchigia della sua squadra. Con tutte le conseguenze contrattuali del caso.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15538 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery