Tutte vogliono i capezzoli di Kendal Jenner, la nuova moda Usa delle ‘nipple injections’

LaPresse/Reuters

Tutte pazze per i capezzoli di Kendal Jenner, è boom di richieste di chirurgia estetica in USA per averli come la sorellastra di Kim Kardashian

Kendal Jenner è una vera e propria icona di bellezza in America, come facciamo a dirlo?  Se vi dicessimo che anche i suoi capezzoli sono un trend da imitare ci credereste? La chirurgia estetica oltreoceano negli ultimi tempi ha avuto un boom di richieste per quanto riguarda le ‘nipple injections. Cos’è questa nuova trovata? Le ‘nipple injections‘ non sono altro che delle iniezioni di filler all’acido ialuronico al capezzolo che permettono di averlo più turgido donandogli più tono e volume. Osservando Kendal Jenner, che indossando maglie trasparenti e top aderenti senza reggiseno lascia vedere proprio tutto, le donne americane sono pazze dei suoi capezzoli. Con soli 700 dollari è possibile sottoporsi ad una seduta di 30 minuti che rende l’effetto alla ‘Kendal Jenner’ per ben due anni. I rischi però non mancano, come riferito dal chirurgo plastico Darren M. Smith a Fox Life:

Il capezzolo è una struttura molto sensibile. Bisogna eseguire il trattamento con cautela: il filler potrebbe ostruire i condotti del latte utili per l’allattamento al seno, compromettere la sensibilità o persino danneggiare il capezzolo stesso.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery