Effettuata l’autopsia sul corpo di Ilaria Rinaldi: ecco l’ipotesi della Procura sulla morte della ciclista

ilaria rinaldi

La Procura ha effettuato l’autopsia sul corpo di Ilaria Rinaldi, la ciclista trovata morta il giorno di Pasquetta. Ecco i risultati

È stata effettuata l’autopsia sul corpo di Ilaria Rinaldi, la granfondista trovata morta il giorno di PasquettaGambassi Terme. Il medico legale Gloria Manetti accompagnata dal tossicologo, ha prelevato campioni di sangue, di capelli e di tessuti per confermare l’ipotesi realizzata dal pm Paolo Barlucchi, ovvero che la morte di Ilaria Rinaldi fosse dovuta a overdose di stupefacenti (conseguenza di una profonda depressione, causata, a quanto sembra, da problemi personali). Vicino al corpo della ragazza e gli investigatori hanno trovato un laccio emostatico e alcune siringhe. Tra qualche settimana ci saranno i risultati tossicologici che eventualmente confermeranno l’ipotesi della Procura in merito alla morte per overdose. Il corpo della ragazza è stato consegnato alla famiglia della Rinaldi e oggi ci saranno i funerali della ciclista (ore 15.00 alla Chiesa di Santa Verdiana a Castelfiorentino).

Leggi anche —> Morte Ilaria Rinaldi – Autopsia rinviata: laccio emostatico e siringhe nell’abitazione della ciclista

Leggi anche —> Tragedia nel mondo del ciclismo: trovata senza vita Ilaria Rinaldi, il ricordo di Valerio Agnoli



FotoGallery